Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Regolamento camping

Il presente regolamento è disponibile all’interno del villaggio e sul sito internet. L’ingresso nel campeggio implica la sua totale accettazione e osservanza. Il personale è autorizzato a farlo rispettare e a segnalare eventuali inosservanze.
ACCESSO
-  Gli ospiti sono ammessi al campeggio previa registrazione dei dati personali presso la reception, presentando un documento valido d’identità.
-  L’accesso all’area del campeggio e ai servizi è consentito soltanto dopo la registrazione e la consegna del braccialetto identificativo in reception. Il braccialetto è valido solo per il periodo di permanenza all’interno del campeggio. Chi verrà sorpreso senza il braccialetto o con un braccialetto non idoneo sarà segnalato alle autorità competenti.
-   I minorenni (<18 anni) devono essere accompagnati e soggiornare con persone adulte che di essi saranno responsabili.
-   Eventuali persone che si aggiungono all’equipaggio in tempi successivi, devono comunicare il loro arrivo e la loro partenza nel giorno in cui avvengono e seguire il procedimento sopra descritto.
-   Per esigenze organizzative, il posto (sia esso piazzola o alloggio) è assegnato dalla direzione. Non è consentito cambiare posto di propria iniziativa.
PAGAMENTI
-  Si accettano pagamenti solamente durante l’orario cassa: dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19. Il pagamento fuori orario cassa prevede un supplemento.
-  Il pagamento può avvenire in contanti (entro i limiti di legge), con Bancomat o carta di Credito (Visa o Maser Card).
-  I prezzi non includono la TASSA DI SOGGIORNO € 1,00 a persona, a notte fino a un massimo di 10 notti consecutive; esenti i minori fino al compimento del 14° anno.
-  I prezzi vengono calcolati dinamicamente. Il preventivo di spesa è basato sui dati da voi forniti. Non si risponde di eventuali errori e omissioni. Il prezzo definitivo verrà calcolato nel momento del saldo del soggiorno.
ARRIVI E PARTENZE: PIAZZOLE
-  La piazzola deve essere lasciata libera entro le ore 11.00 e anche le persone devono lasciare il campeggio prima delle ore 11.00. Se la partenza non avverrà entro l’orario previsto, verrà addebitata un’ulteriore notte.
-  Ogni piazzola comprende nel prezzo un posto auto (la macchina deve essere parcheggiata all’interno della propria piazzola).
ARRIVI E PARTENZE: ALLOGGI
-  L’alloggio deve essere lasciato libero entro le ore 10.00 e anche le persone devono lasciare il campeggio prima delle ore 10.00. Se la partenza non avverrà entro l’orario previsto, verrà addebitata un’ulteriore notte.
-  Soggiorno minimo: in bassa stagione 3 notti. In luglio e agosto 7 notti.
-  Giorni di arrivo e partenza in bassa stagione: a) Mercoledì e Sabato: Suite Harmony, Villa, Chalet Superior Plus, Chalet Superior; b) Giovedì e Domenica: Suite Garden Paradise, Suite Lounge.
-  Giorni di arrivo e partenza in luglio ed agosto: a) Mercoledì e Sabato: Suite Harmony, Villa, Chalet Superior Plus, Chalet Superior, Chalet Gold, Chalet; b) Giovedì e Domenica: Suite Garden Paradise, Suite Lounge.
-  Tutti gli alloggi sono dotati di pentole, stoviglie, coperte e cuscini. Non vengono forniti: strofinacci da cucina, panni per le pulizie, sacchetti per l’immondizia e carta igienica. Le attrezzature vanno usate con cura; qualsiasi danno, oggetto rotto o mancane verrà addebitato sul conto del cliente.
-  L’Ospite ha l’obbligo di lasciare l’unità abitativa nelle condizioni in cui è stata consegnata. Può provvedere personalmente o usufruire del servizio pulizia al costo di € 25,00 (la pulizia dell’angolo cottura e lo smaltimento della spazzatura sono sempre a carico del cliente). Qualora la verifica finale dell’unità abitativa non risultasse idonea, verranno addebitati all’Ospite € 50,00 a titolo di penale.
-  Ogni alloggio comprende nel prezzo un posto auto.
VISITATORI GIORNALIERI (senza pernottamento)
- Il permesso d’entrata è a discrezione della Direzione.
- L’orario consentito è dalle 8.00 fino massimo 20.00.
- Ai visitatori non è consentito parcheggiare l'auto all'interno della struttura.
- I visitatori giornalieri, cioè coloro che fanno visita ai campeggiatori residenti ma non pernottano, potranno accedere al campeggio a piedi, negli orari consentiti (massimo fino alle ore 20.00), previa autorizzazione della Direzione e presentando i documenti d’identità alla Reception. Verrà applicata la relativa quota di listino e verrà consegnato il braccialetto identificativo. I visitatori devono lasciare il campeggio entro le ore 20.00 e riconsegnare il braccialetto identificativo.
-  Le persone sorprese all’interno del campeggio prive di autorizzazione, saranno soggette a denuncia per violazione di domicilio ai sensi dell’art. 614 C.P. e per furto di servizi ai sensi dell’art. 624 C.P.
VEICOLI E MOTOCICLI
-  I veicoli devono circolare a passo d’uomo.
-  La macchina deve essere parcheggiata ad una distanza minima di 1 metro da tende, roulotte/caravan, ecc
-  È vietata la circolazione dalle 23.00 alle 7.00.
-  Eventuali parcheggi extra, non prenotabili, saranno assegnati dalla Direzione previo pagamento della relativa quota.
PISCINA
-  All’ingresso della piscina sono indicati gli orari di apertura e chiusura che possono variare in base alla stagione e al clima.
-  E’ obbligatorio indossare il braccialetto identificativo consegnato al momento della registrazione, valido solo per il periodo di permanenza su tutti i servizi presenti all’interno dell’area del campeggio. Chi ne è sprovvisto verrà segnalato alle autorità competenti.
-  I minori di anni 12 possono entrare in piscina solo se accompagnati da maggiorenni.
-  I servizi igienici sono ubicati all’entrata della piscina.
-  L'uso dello scivolo è consentito ai bambini fino a 10 anni accompagnati da un adulto, il quale ne sarà responsabile.
-  I gradi di riscaldamento della piscina (fino a 28°C) possono variare a seconda delle temperature climatiche.
-  Nell’orario di apertura piscina è a disposizione un/a bagnino/a. Al di fuori di dell’orario di apertura della piscina la Direzione non risponde di eventuali incidenti.
-  L'assistente ai bagnanti ha la facoltà di espellere dalla piscina coloro che non rispettano il regolamento e a suo giudizio, arrecano disturbo, per un tempo a discrezione della Direzione.
-  La Direzione declina ogni responsabilità  per l’uso scorretto dello scivolo e delle aree della piscina e non assume alcuna responsabilità per smarrimento, sottrazione, deterioramento, danneggiamento e distruzione di oggetti di valore a causa di incidenti, furti e danni causati da terzi, forza maggiore o calamità naturali.
-  L'eventuale temporanea chiusura della piscina e/o sospensione dei servizi ad essa collegati per cause tecniche o di forza maggiore, non obbliga la Direzione al risarcimento danni o a rimborsi di qualsivoglia natura.
- Rispettare il regolamento affisso all’ingresso della piscina.
ANIMALI DOMESTICI
-  Gli animali sono ammessi solamente nelle piazzole.
-  Negli alloggi gli animali domestici non sono ammessi.
-  L’ingresso degli animali domestici deve essere autorizzato dalla Direzione, perciò la loro presenza deve essere segnalata al momento della prenotazione e/o del check-in
-  Gli animali devono essere accompagnati dai documenti di vaccinazione.
-  I cani devono essere tenuti al guinzaglio.
-  I proprietari hanno l’obbligo di condurre i cani all’esterno del campeggio per i loro bisogni fisiologici.
-  Eventuali danni procurati a terzi e alle strutture del campeggio da parte degli animali sono di completa responsabilità del proprietario.
-  E’ vietato portare gli animali nell’area giochi e in piscina.
-  E’ vietato l’accesso degli animali in spiaggia come da regolamento comunale.
-  E’ dovere dei proprietari assicurare il massimo rispetto delle norme igienico-sanitarie durante il soggiorno.
NORME GENERALI
-  È severamente vietato:
     •    fumare all’interno delle unità abitative, dei servizi igienici e dei locali pubblici in tutto il campeggio, in ottemperanza dell’art. n. 51 della legge n. 3 del 16/01/2003.
     •    danneggiare la vegetazione e le strutture del Campeggio
     •    usare grill o barbecue con la brace in piazzola
     •    accendere fuochi
     •    lasciare accese e incustodite candele e/o fiamme libere
     •    detenere qualsiasi tipo di carburante o sostanza infiammabile
     •    scavare buche
     •    versare nel terreno oli, carburanti, liquidi bollenti, salati o di rifiuto
     •    lavare auto
     •    sprecare o usare impropriamente l’acqua
     •    tirare corde ad altezza d’uomo ed installare quant’altro possa costituire potenziale pericolo o essere di intralcio al libero passaggio.
-  Nell’area verde degli alloggi Suite è vietato piantare qualsiasi tipologia di tenda, tendalino, parasole, gazebo ecc.
-  Per l’uso dell’impianto elettrico è obbligatorio l’utilizzo di materiali conformi alla normativa vigente. Il collegamento all’impianto deve avvenire con un unico cavo. I clienti si assumono ogni responsabilità per allacciamenti fatti con materiali difettosi.
-  Le fontanelle, con acqua potabile, devono essere utilizzate solo per il prelievo d’acqua.
-  Gli ospiti sono tenuti a fare la raccolta differenziata e a conferire i rifiuti nell’apposita isola ecologica all’interno del campeggio.
-  I WC chimici devono essere svuotati presso gli appositi scarichi, in orari non coincidenti con quelli dei pasti.
-  La biancheria e le stoviglie devono essere lavati solo negli appositi lavelli, non nelle ore notturne.
-  In caso di eventuali guasti o disservizi all’interno delle unità abitative o nelle piazzole la riparazione verrà effettuata secondo disponibilità e tempistiche dei tecnici specializzati.
-  A qualunque ora devono essere evitati comportamenti, attività, giochi e uso di apparecchiature  che provochino disturbo agli altri ospiti.
-  Gli adulti responsabili dei minori a loro carico devono assicurarsi che il loro comportamento non arrechi disturbo agli altri ospiti. I bambini devono essere accompagnati nell’uso delle varie attrezzature e nelle toilette.
-  La Direzione consegna il codice per l’accesso alla rete WiFi solamente a persone maggiorenni e previa accettazione delle condizioni d’uso.
-  L’uso di tutte le attrezzature del campeggio avviene a rischio e pericolo dell’utente.
-  La Direzione non assume alcuna responsabilità per smarrimento, sottrazione, deterioramento, danneggiamento, distruzione di valori che non siano stati preventivamente consegnati in custodia alla Direzione stessa e per incidenti, furti e danni causati da terzi, forza maggiore o calamità naturali. Consigliamo pertanto agli ospiti di stipulare un’assicurazione sia per l’equipaggiamento che per i rischi di campeggio prima della partenza.
-  L'eventuale temporanea sospensione, per cause tecniche o di forza maggiore, di servizi o attività accessorie, non obbliga la Direzione al risarcimento danni o a rimborsi di qualsivoglia natura.
-  In caso di overbooking l’ospite non potrà soggiornare presso il campeggio e a discrezione del Camping Mario Village sarà riprotetto presso la struttura più vicina, compatibilmente con la disponibilità di quest’ultima.
-  La Direzione si riserva la facoltà di disdire la prenotazione per qualsivoglia motivo in qualsiasi momento. .
-  Qualora all'arrivo in campeggio il nominativo dell'ospite non corrispondesse al nominativo della prenotazione, la Direzione ha facoltà di annullare la prenotazione istantaneamente.
-  La Direzione ha diritto ad inserire chi ritiene opportuno in Black List e l'ospite non avrà più la possibilità di pernottare e/o prenotare al campeggio.
-  La Direzione si riserva il diritto di espellere coloro che, a suo giudizio, contravvenendo al regolamento o, comunque, turbando l’armonia e lo spirito del campeggio, danneggino il buon andamento della vita comunitaria e gli interessi del campeggio medesimo. La Direzione ha diritto di essere risarcita dei danni eventualmente arrecati senza restituzione delle quote anticipate.
-  Per quanto non compreso nelle seguenti norme ci si richiama alle leggi vigenti in materia. In caso di controversie, queste saranno rimandate al Foro di Trento. Si confida soprattutto nella collaborazione degli ospiti, nel loro rispetto del prossimo, della natura e delle strutture.